Il marchio Italia del Bio, protetto a livello internazionale, è di proprietà di Città del Bio.

Città del Bio lo rilascia ai territori che si impegnano a favorire lo sviluppo dell’agricoltura biologica e del consumo dei prodotti nei territori d’origine attraverso la costituzione dei Biodistretti e l’adozione di politiche alimentari rispettose dei suoi principi nei singoli territori.

Fondamentale è il rispetto, da parte dei produttori e delle aziende di trasformazione, di un preciso disciplinare il cui controllo sull’osservanza delle prescrizioni è garantito dagli enti pubblici che aderiscono all’Associazione e che lo promuovono nei loro territori.

 

Marchio Italia Del Bio