L’abitato, racchiuso tra le colline ed accompagnato dal fiume Bormida, è dominato dalla suggestiva vista della Chiesa dell’Assunta Alta ed è caratterizzato da un centro storico tipico ed ancora ben conservato.

Il paesaggio pontese si presenta come ambiente tranquillo ed incontaminato, apprezzato particolarmente nel periodo estivo da turisti e villeggianti. Sono presenti numerose fontane di acqua sorgiva ed una fonte di acqua solforosa, denominata “Acqua marcia”. Esistono un'area pianeggiante ed una collinare con la possibilità, quindi, di camminare nel verde all’aria aperta e di praticare diversi tipi di attività sportive.

Sentieri

Dal borgo di Ponti parte il sentiero delle Chiese Campestri (anello di Ponti) – sentiero CAI n. 571.

Itinerario ad anello di lunga percorrenza con uno sviluppo di oltre 30 km., che si snoda sui rilievi collinari che circondano il paese di Ponti e che permette di attraversare e conoscere lo spettacolare ambiente naturale, carico di colori e profumi. 

http://www.provincia.alessandria.gov.it/sentieri/index.php?whattodo=sentieri&file=singola&id=95